sabato 23 luglio 2011

L’amore conta…

L’amore conta i minuti / l’amore conta i battiti nel sangue / l’amore conta i mari  / l’amore conta i sepali dei fiori / l’amore conta i posti alla sua tavola / l’amore conta i morti uno per uno…

L’amore conta i minuti
l’amore conta i battiti nel sangue
l’amore conta i mari
l’amore conta i sepali dei fiori
l’amore conta i posti alla sua tavola
l’amore conta i morti uno per uno
l’amore conta i fulmini
l’amore conta i tuffi del respiro
l’amore conta gli atomi alle stelle
l’amore conta i granuli di polline
l’amore conta i colpi del tamburo
l’amore conta tutte le ferite
l’amore conta angeli al suo seguito
l’amore tiene il conto dei propositi
l’amore conta i passi
l’amore conta i peli sulla lingua
l’amore conta vittime
l’amore conta i segni sulla pagina
l’amore conta il corso dei satelliti
l’amore conta i secoli di storia
l’amore conta i brividi
l’amore conta i chicchi a tutti i grappoli
l’amore conta i lumi che si accendono
l'amore conta lame nelle viscere
l’amore conta il peso delle nuvole
l’amore conta colpi di vertigine
l'amore conta i palpiti del cielo
l’amore conta gl’incubi ai colpevoli
l’amore conta i calcoli
l’amore conta il rombo dei motori
l’amore conta sulla tua inquietudine
l’amore conta virgole
l’amore conta incendi
l’amore conta navi nelle tenebre
l’amore conta i passi degli eserciti
conta le cariche alla polizia
l’amore conta i calici
l’amore conta i fuochi del pensiero
l’amore tiene i conti alle galassie
l’amore conta favole
l’amore conta zero
l’amore conta quanto conta un attimo
quanto un canto che nessuno può sentire
l’amore conta al vento
l’amore conta al vento il suo mistero.


© Alberto Cacopardo
Per favore, non copiate altrove questa cosa, anche perché è ancora incompiuta.
Se proprio ci tenete, mettete un link a questa pagina.





3 commenti:

  1. razie Alberto

    RispondiElimina
  2. Accidenti alle insidie del blog... volevo dire: bellissimo, grazie Alberto

    RispondiElimina
  3. Maynard on this poem:
    "Ma quant'è polisemica."
    Alberto: "Polifemica?"
    Maynard: "No, 'polisemica' is what I said. Polysemous, polysemic, if you know what I mean."

    RispondiElimina